Cerca
venerdì 24 settembre 2021 ..:: Hussiti ::.. Registrazione  Login
Navigazione Sito

Hussiti

Appunti da una relazione di Giorgio Tourn

 

 

rogo-huss_web.jpg

Il rogo di Jan Hus. (Disegno tratto dalla "cronaca del concilio di Costanza 1414-1418" di Ulrich Richental, intorno al 1455, Costanza museo Rosgarten)

 

 

Jan Huss è professore presso I'Università di Praga (dove giravano i testi di Wycliff) quando comincia ad esprimere dure critiche verso la chiesa romana.

L'università di Praga si trova al centro della riforma Boema del `400 che non concerne solo la chiesa ma anche altri aspetti della società.

La rivolta della nobiltà boema contro l'oppressione tedesca e le ampie sommosse popolari provocano una crociata organizzata dall'imperatore, che non riesce però a distruggere il movimento Hussita. L'imperatore deve infine arrivare ad un accordo.

AI Concilio di Costanza del 1413 Huss, benché fornito di un salvacondotto imperiale, viene mandato al rogo. II movimento però sopravvive e si diffonde in tutta la Boemia

Sconfitto in battaglia il movimento Hussita, l'ala più conservatrice accetta un compromesso con Roma. Darà luogo ad una comunità che si definisce "Unitas fratrum". Non si definiscono chiesa: la chiesa dei veri credenti è invisibile: Solo Dio ha l'elenco dei membri di chiesa.

II ramo più radicale del movimento, detto dei Taboriti dalla città di Tabor difenderà a lungo con le armi la propria libertà

Entrambi i rami del movimento arrivano fino a Lutero. Si fondono nelle chiese luterane o nei movimenti anabattisti del `500.

Gli Hussiti erano più numerosi dei Valdesi, con un'identità più forte, un unico territorio (la Boemia), un'unica lingua e una letteratura. Hanno lasciato libri, canti, trattati di teologia e una comunità cristiana non cattolica: la prima in occidente.

I valdesi hanno molti contatti con loro, che li aiutano ad affrontare la dura crisi in cui si trovavano a fine `300 a causa della pesante repressione inquisitoriale.

Tutta la letteratura valdese medievale non è altro che la traduzione in provenzale dei trattati Hussitì.

     

Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2021 by DotNetNuke Corporation